/>

16 febbraio 2017

Una ballerina su telaio: quadretto per la piccola Giulia

Era da un po' che bramavo di lavorare ad un telaio.. Mi piace creare questi piccoli quadretti: disegnarne prima la bozza, poi trovare una collocazione per i soggetti e i dettagli scelti, scegliere le stoffe e i colori... A meno che non mi venga espressamente richiesta una tonalità ben precisa, generalmente, al fatidico "fai tu", parto innanzitutto dalla scelta della base, ovvero le stoffe ( di solito di due tipi, per spezzare lo sfondo)..
Così ho fatto per questo telaio: siccome mi era stata richiesta, come soggetto, una ballerina, mi sono ricordata che un po' di tempo fa avevo acquistato, su eBay, uno stock di stoffine, tra cui questa con tante piccole ballerine dai colori sgargianti, accesi e luminosi..
Ho pensato che fosse carino usarla, anziché propendere sempre per il solito rosa, e sono partita con l'accurata scelta dei colori, dei particolari e dei dettagli...
Non è stato difficile.. Fin da subito avevo stampato bene nella mente, come volevo che venisse questo quadretto ed è stato un vero piacere crearlo!


Ho mantenuto i tocchi di colore delle ballerine sulla stoffa, quindi il rosso, il giallo e il verde: ho infatti creato delle semplici roselline in feltro e sempre con queste tonalità ho modellato con il fimo tanti fiorellini da applicare sulle lettere del nome.



Proprietà progetto e diritti immagine Le creazioni di Sarlilla.
Vietata la riproduzione a scopi commerciali.

Felice e soddisfatta del risultato finale.
Spero piaccia anche a voi!
A presto!
Sara